Configurare GMail come server SMTP per postfix

Installare Postfix con il seguente comando:

sudo apt-get install postfix -y

durante l’installazione vengono richieste le informazioni per la configurazione del servizio: rispondere Nessuna configurazione perchè configuriamo manualmente dopo.

A questo punto iniziamo la configurazione copiando l’esempio standard di Debian Linux:

sudo cp /usr/share/postfix/main.cf.debian /etc/postfix/main.cf

quindi entriamo in editazione del file di configurazione /etc/postfix/main.cf ed aggiungiamo le seguenti righe:

# TLS parameters
smtpd_tls_cert_file=/etc/ssl/certs/ssl-cert-snakeoil.pem
smtpd_tls_key_file=/etc/ssl/private/ssl-cert-snakeoil.key
smtpd_use_tls=no
smtpd_tls_session_cache_database = btree:${data_directory}/smtpd_scache
smtp_tls_session_cache_database = btree:${data_directory}/smtp_scache

# in myhostname indicate il nome del vostro server. Meglio se gli date un FQDN tipo mioserver.home.local
myhostname = 

alias_maps = hash:/etc/aliases
alias_database = hash:/etc/aliases

myorigin = /etc/mailname
mydestination =
relayhost = [smtp.gmail.com]:587
mynetworks = 127.0.0.0/8 [::ffff:127.0.0.0]/104 [::1]/128
mailbox_size_limit = 0
recipient_delimiter = +
inet_interfaces = loopback-only
default_transport = smtp
relay_transport = smtp
inet_protocols = all

# SASL Settings
smtp_use_tls=yes
smtp_sasl_auth_enable = yes
smtp_sasl_password_maps = hash:/etc/postfix/sasl_passwd
smtp_sasl_security_options = noanonymous
smtp_sasl_tls_security_options = noanonymous
smtp_tls_CAfile = /etc/postfix/cacert.pem

Creare il file /etc/mailname (se non esiste) e inserire una riga con il nome del vostro mail server. Indicare il nome che avete inserito nel parametro myhostname del file main.cf.

A questo punto bisogna creare il file /etc/postfix/sasl_passwd con i riferimenti per connettersi al servizio STMP di Google:

[smtp.gmail.com]:587 gmail_username@gmail.com:gmail_password

ovviamente indicate il vostro indirizzo e-mail e password di Gmail.

Quindi mettiamo in sicurezza il file e generiamo il file .db con i seguenti comandi:

sudo chmod 400 /etc/postfix/sasl_passwd
sudo postmap /etc/postfix/sasl_passwd

Infine creiamo il certificato e riavviamo Postfix con i seguenti comandi:

sudo cat /etc/ssl/certs/Thawte_Premium_Server_CA.pem | sudo tee -a /etc/postfix/cacert.pem
sudo /etc/init.d/postfix restart

A questo punto dovrebbe funzionare tutto.

Se avete installato il pacchetto heirloom-mailx potete verificare il funzionamento inviando una mail da riga di comando. Esempio:

echo "testo della mail" | mail -s "Soggetto Mail" email-destinatario

da qui: http://www.sefi.it/linux/configurare-server-smtp-postfix-per-inoltro-relay-posta-tramite-smtp-gmail

Commenti chiusi.